Home / News Salute / Ecco i cibi anti-afrodisiaci: tante le sorprese

Ecco i cibi anti-afrodisiaci: tante le sorprese

cibo anti-afrodisiaci

Da anni si cerca di capire quali siano i cibi che migliorano le nostre prestazioni a letto, ma ogni volta sembra di averli individuati per poi renderci conto che non sono proprio un toccasana per la nostra salute sessuale.

Ecco allora che ci riprova un’altra dottoressa, la nutrizionista Elouise Bauskis, che ha stilato la classifica dei 15 cibi considerati anti-afrodisiaci: la carne rossa, la liquirizia che abbassa il testosterone, i formaggi, i fagioli che danno un senso di sazietà e ci inibiscono nei movimenti, la cioccolata che ci dà problemi di digestione, l’hot dog, la menta piperita, i broccoli, il tofu, la soia, l’acqua tonica, le tanto amate patatine fritte, i cibi in scatola, la farina d’avena e anche il vino che non deve superare i due bicchieri al giorno.
Molti di questi fino a qualche tempo fa erano considerati afrodisiaci, come il cioccolato, ma adesso prestate attenzione se non volete fare brutte figure a letto.

 

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Elisa Carriero

Appassionata di scrittura, è una content writer di provata esperienza, una delle sue passione è la musica.

Check Also

Benessere femminile, il ministro della Salute Lorenzin ha firmato il manifesto

Benessere femminile, il ministro della Salute Lorenzin ha firmato il manifesto

Ottima Notizia arriva dal ministero della salute: il ministro Beatrice Lorenzin si impegna per il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *