Home / World / Domani 28 marzo 60 minuti di buio per l’Earth Hour

Domani 28 marzo 60 minuti di buio per l’Earth Hour

disastro ambientale earth hourDomani 28 marzo è il giorno della nona edizione dell’Earth Hour, evento in cui il mondo affronterà 60 minuti di buio per la salvaguardia dell’ambiente.

L’Ora della Terra partirà alle 20.30 locali (8.30 Italia) dalle Isole Samoa e proseguirà fino a raggiungere il nostro paese alle ore 20.30 per poi concludersi la domenica mattina nelle isole Cook.

Si tratta di un grande evento in cui parteciperanno numerosi paesi, circa 172, e importanti monumenti, come Tour Eiffel, Golden Gate e l’Acropoli di Atene, si spegneranno per 1 ora.

Ecco cosa ha dichiarato il WWF:

Questo evento è importante per ricordare a tutti noi che la Terra sta affrontando un periodo non facile in cui tutto sta cambiando rapidamente, mettendo anche a rischio l’umanità. Per evitare tutto questo dobbiamo iniziare a rispettare la vita e rendere il pianeta un posto migliore per le future generazioni e non sfruttare ogni risorsa terrestre per i nostri interessi, senza renderci conto di fare del male allo stesso tempo all’ambiente e a molti altri organismi viventi“.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Elisa Carriero

Appassionata di scrittura, è una content writer di provata esperienza, una delle sue passione è la musica.

Check Also

Mattarella Tricolore simbolo di unita

Mattarella: “Tricolore simbolo di unità anche per nuovi italiani”

Oggi 7 gennaio si celebra la Giornata Nazionale della Bandiera, conosciuta anche come Festa del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *