Home / News Gossip / Dakota Johnson, protagonista di “Cinquanta sfumature di grigio” si racconta

Dakota Johnson, protagonista di “Cinquanta sfumature di grigio” si racconta

DAKOTA-JOHNSON-

L’attrice protagonista del film più atteso dell’anno, “Cinquanta sfumature di grigio” si racconta al noto settimanale Gioia e ci svela perché solo lei poteva interpretare quel ruolo, quello della giovane Anastasia, così complesso e difficile.

L’attrice, Dakota Johnson, figlia di Don Johnson e Melanie Griffith, ha affermato che la scelta poteva ricadere solo su di lei perché lei  è una ragazza senza inibizioni, una cioè senza alcuna vergogna e per il ruolo avrebbe fatto di tutto, tutto quello che regista o copione le avrebbero potuto chiedere.

Ecco la sua dichiarazione: “Il mio segreto è che non provo vergogna, non ho nessun problema, io posso fare qualsiasi cosa. Leggendo il libro, la mia curiosità, più che alle scene di sesso andava alla storia d’amore, al modo in cui ognuno dei due scopre gradualmente l’altro. Ciascuna di noi, in fondo, desidera essere Anastasia, la ragazza normale che conquista un uomo così difficile e accetta il tipo di relazione che lo rende felice. E se questo include il sadomaso  perché no».

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Francesca Lulleri

Check Also

WSOP 2016, Event #69 Guillaume Diaz in testa nel Day 2

WSOP 2016, Event #69: Guillaume Diaz in testa nel Day 2

A conclusione del Day 2, nell’Event #69 delle WSOP 2016, le World Series of Poker, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *