Home / News Online / Consegne Amazon sempre più veloci: a Manhattan addirittura in 60 minuti

Consegne Amazon sempre più veloci: a Manhattan addirittura in 60 minuti

amazon

Amazon continua la sua ascesa nelle consegne e nel mondo che, giorno dopo giorno, lo stanno consolidando con più utilizzato e veloce servizio di vendita online esistente sul web.

Altra novità, e come ben sapete ce ne sono diverse a settimana ormai, a Manhattan, dove le consegne relative ai “prodotti essenziali quotidiani” come la stessa società li definisce potranno essere consegnati nell’arco di minimo 60, massimo 120 minuti durante tutta la settimana in orari che vanno dalle 6 della mattina fino alla mezzanotte.

Per ora dunque solo la città americana di Manhattan potrà usufruire di questo servizio, che, per essere utilizzato ad ampio raggio, dovrà  essere prima testato. I clienti che potranno usufruire di questa celerità nelle consegne sono per adesso solo quelli relativi alla categoria Amazon Prime.

Questa la dichiarazione di Dave Clark: “Ci sono momenti in cui non si può andare in negozio e altre volte in cui semplicemente non si vuole andare. Ci sono tanti motivi per non iniziare un viaggio e i membri di Prime Now a Manhattan possono ottenere gli elementi di cui hanno bisogno consegnati in un’ora o meno”.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Francesca Lulleri

Check Also

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

In Italia la spesa nei casino online, nel mese di marzo del 2017, si è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *