Home / News Online / Casinò online, rilasciata la prima licenza in Portogallo
Casinò online, rilasciata la prima licenza in Portogallo
Casinò online, rilasciata la prima licenza in Portogallo

Casinò online, rilasciata la prima licenza in Portogallo

Il Serviço Regulação e Inspeção de Jogos do Turismo de Portugal, che è l’organo regolatore nel Paese lusitano in materia di giochi, ha reso noto che è stata rilasciata per il casinò online la prima licenza a favore di un operatore.

In accordo con quanto riportato da PressGiochi.it, l’operatore al quale è stata rilasciata la licenza per il casinò online è la società Estoril Sol Digital Online Gaming and Products Services SA, la quale potrà operare attraverso il sito Internet ‘Estroilsolcasinos.pt’ che è fornito dalla società belga Gaming1 che ha il quartier generale al numero 17 di Rue Saint Exupéry a Bierset.

La licenza assegnata per il casinò online, la prima nel Paese, si va così ad aggiungere alle altre due licenze che, per l’attività relativa invece alle scommesse online, sono state rilasciate all’operatore Betclic. A livello societario, la Estoril Sol Digital Online Gaming and Products Services SA è di proprietà di un importante operatore di casinò terrestre.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

In Italia la spesa nei casino online, nel mese di marzo del 2017, si è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *