Home / News Gossip / Carmen Consoli la mia lotta contro il femminicidio
Carmen Consoli la mia lotta contro il femminicidio

Carmen Consoli la mia lotta contro il femminicidio

La sua lotta che poi è anche quella di tutte le donne contro la violenza e il femminicidio, porta la bandiera di Carmen Consoli, Elisa, Gianna Nannini, Emma e Irene Grandi.

Lottare contro ogni forma di violenza sulle donne, “La signora del quinto piano”, questo il brano che dal 29 maggio sarà in rotazione sulle radio italiane per “lottare” e sensibilizzare tutti contro il femminicidio e la violenza sulla donne.

“La signora del quinto piano” è un brano dell’ultimo album di Carmen Consoli (L’abitudine di tornare), un brano che è stato riadattato per cantarlo insieme a quella che lei chiama “squadra”, composta proprio da Carmen Consoli, Emma, Irene Grandi, Gianna Nannini ed Elisa.

Ovviamente la partecipazione delle artiste sarà gratuita e i proventi per la vendita, attarverso iTunes, de “La signora del quinto piano”, saranno devoluti in beneficenza per il Telefono Rosa, un progetto dunque molto importante che sponsorizza anche il 1522 numero contro la violenza.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

WSOP 2016, Event #69 Guillaume Diaz in testa nel Day 2

WSOP 2016, Event #69: Guillaume Diaz in testa nel Day 2

A conclusione del Day 2, nell’Event #69 delle WSOP 2016, le World Series of Poker, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *