Home / World / Banda Ultralarga ci punta tutto Renzi
Banda Ultralarga ci punta tutto Renzi

Banda Ultralarga ci punta tutto Renzi

Banda Ultralarga ci punta tutto Renzi

Il futuro del Paese passa anche da un rifacimento completano dei nostri sistemi di telecomunicazioni, aprire totalmente al servizio della banda ultra larga.

Questo il progetto del premier Matteo Renzi, che punta tutto sull’innovazione della nostra rete, davvero rimasta indietro rispetto a tanti altri Paesi, ancora non è tramutata in decreto legge, l’idea del premier, ma sicuramente pronto un piano sul quale discutere.

Ristrutturare completamente la rete italiana, modificando o per meglio dire by-passando le vecchie infrastrutture telecom, per passare entro il 2030 ad una nuova rete in fibra che possa consentire la fruizione della banda ultra larga in qualsiasi edificio sia pubblico che privato.

Le prime proiezioni di lavori dovrebbero essere a stretto giro, in pratica la banda ultra larga dovrebbe essere disponibile per quasi la metà degli italiani, già entro i prossimi cinque anni, sarà da valutare il fattore principale, quello economico per un piano da 15 miliardi.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

Mattarella Tricolore simbolo di unita

Mattarella: “Tricolore simbolo di unità anche per nuovi italiani”

Oggi 7 gennaio si celebra la Giornata Nazionale della Bandiera, conosciuta anche come Festa del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *